The Walking Dead: poteva andare peggio, poteva non piovere!

Maggie

Maggie piagnucola

Dove sono finiti i tempi in cui aspettavo con ansia le puntate di The Walking Dead? Mentre durante le scorse puntate lottavo per non addormentarmi, questa volta mi sono proprio addormentata aspettando l’inizio dell’episodio. Poi ho sentito piagnucolare qualcuno e mi sono detta “ah ecco, inizia la puntata”.
Col senno di poi, potevo anche risparmiarmela e guadagnare un’ora di sonno! Invece no, sono una ragazza debole e ancora non riesco a smettere di farmi del male guardando una serie che ormai ha esaurito tutte le sue carte. E non posso consolarmi con il lato splatter perché ormai non c’è nemmeno più quello nella serie, anzi ci siamo ridotti a guardare il gruppo passeggiare con gli zombie dietro. Continua a leggere

The Walking Dead: quattro ammazzazombie e un funerale

Rick Grames

Rick Grimes

Dopo ben due mesi di sofferenze, eccoci finalmente all’evento più atteso da tutti i fan d The Walking Dead: il mio commento alla nona puntata della quinta stagione!
L’episodio, intitolato “ Non è Finita “ (e menomale perché è appena ricominciato!) gira attorno alle vicende di una parte del gruppo.
Capitanati da Rick, Tyreese , Glenn e Michonne accompagnano Noah nel posto in cui aveva vissuto con la sua  famiglia prima di essere rapito dal gruppo dell’ospedale. Ma visto che ormai la fantasia degli autori si limita a tentare di confonderci nella narrazione, la storia viene raccontata a spezzoni con flashback e salti in avanti. Continua a leggere

Le Regole del Delitto Perfetto: una bomba atomica di nome Annalise Keating

Il cast di Le Regole del Delitto Perfetto

Il cast di Le Regole del Delitto Perfetto


Annalise Keating
(Viola Davis) è avvocato penalista e docente di diritto penale presso la Scuola di Legge della Middleton University.
Ogni anno seleziona i migliori quattro studenti e li porta a lavorare con se, Questa volta, però, saranno in cinque: Connor Walsh (Jack Falahee), Michaela Pratt (Aja Naomi King), Asher Millstone (Matt McGorry), Laurel Castillo (Karla Souza), e Wes Gibbins (Alfred Enoch).
Forte, dura, cinica, decisa, competitiva, spietata, Annalise è un personaggio decisamente affascinante, ma con un lato dolcemente umano che ci viene mostrato poco per volta, soprattutto quando il racconto si sofferma sulla sua vita privata e sui suoi sentimenti (decisamente emozionante la sequenza in cui la vediamo struccarsi per la prima volta), e Viola Davis la interpreta magistralmente. Continua a leggere

C’era Una Volta: Elsa, Anna, Malefica e Crudelia DeMon per la 4° stagione

C'era una volta: la locandina

C’era una volta: la locandina della 4 stagione

Riparte da dove ci aveva lasciato ad inizio estate la quarta stagione di C’era Una Volta, o, per chi pensa che faccia più figo in inglese, Once Upon A Time.
Tutti abbiamo riconosciuto la mano gelida di Elsa, una delle protagoniste di Frozen, venire fuori dal portale nell’ultima sequenza della passata stagione.
Esattamente come l’anno scorso si riparte da una nave, ma stavolta non è quella della famiglia di Henry che corre a salvarlo, ma quella dei genitori di Elsa ed Anna.
Nelle prime puntate, infatti, la storia che si alterna con le vicende di Storybrook è proprio quella delle sorelle delle nevi.
A proposito, ve lo dico subito: il personaggio semisvampito di Anna lo trovo assolutamente delizioso. Continua a leggere

The Walking Dead si ferma, strage di metà stagione

La Chiesa

Gli zombie all’entrata della chiesa

Eccoci finalmente arrivati al finale di metà stagione, ed è un vero sollievo per chi come me, nonostante i difetti sempre più numerosi della serie, non riesce proprio a smettere di seguirla! Autolesionismo televisivo! Ad ogni modo, se le altre puntate avessero avuto lo stesso ritmo della 5×8, forse non avremo assistito al declino della serie. Purtroppo un buon episodio ogni otto mi sembra un po’ poco per rialzare il livello.
Il racconto si apre sulla fuga dell’agente scappato dalle inesperte mani di Sasha mentre riconosciamo il primo piano degli stivali da cowboy di Rick che si lancia al suo inseguimento e squarta uno zombie en passant! Ah Rick, se non ci fossi tu!  Continua a leggere

The Walking Dead: la lenta, dura marcia verso la pausa di metà stagione

Rick

Rick

Dove eravamo rimasti? Ah già, al triste declino di The Walking Dead! L’episodio 5×7 “Lo Scambio” si apre sulla Grimes’ Family, ma non facciamo in tempo a sperare in una puntata decente che si capisce subito che aria tira nella chiesa.
Sasha è chiaramente scossa per quanto successo a Bob, e sfoga la sua rabbia su una misera panchina della chiesetta senza nemmeno riuscire a farla a pezzi!!
Tralasciando le paranoie di  Sasha, ve lo concedo, un po’ giustificate dato che ha appena perso il ragazzo più ottimista dell’ apocalisse, l’attenzione si focalizza sul resto del gruppo che si prepara a muovere battaglia per liberare Carol e Beth. Continua a leggere

I Miei Peggiori Amici: il breve ritorno di James Van Der Beek

Il cast di I Miei Peggiori Amici

Il cast di I Miei Peggiori Amici

Non sono molti gli attori che riescono con facilità ad emanciparsi dal proprio personaggio più famoso.
Gary Coleman, ad esempio, è stato sempre Arnold, e anche Jennifer Aniston, per tanti, sarà solo e soltanto Rachel.
Per tornare in Italia, poi, uno come Paolo Villaggio è talmente legato a Fantozzi, che qualunque suo film viene definito “film di Fantozzi“.
A James Van Der Beek, invece, è riuscito.
Scrollatosi di dosso l’ormai pesante fardello del personaggio noioso e bacchettone di Dawson (eh sì, care lettrici con l’adolescenza rovinata dai telefilm anni ’90, dovete ammetterlo), Van Der Beek è passato dal personaggio squallido e cinico di “Laws of Attraction” all’autoironia di “Non fidarti dlla Str**** dell’Interno 23“.
E ora si cimenta in “I Miei Peggiori Amici“, nuova sitcom in onda su Fox Comedy il lunedì alle 23:15. Continua a leggere