Hell’s Kitchen: viaggio in Giappone e l’harakiri di Oliver

I concorrenti a lezione di sushi

I concorrenti a lezione di sushi

La puntata inizia con una lezione sulla preparazione di sushi e sashimi, che l’occasione per Chiara per fare una domanda del cazzo sul pesce palla, che non ha nulla a che vedere con il tema, e parte la prima cazziata.
Poi i concorrenti si sfidano sulla cucina giapponese ed anche Eleonora tira fuori una chicca, convinta com’è che se uno  è cinese sappia cucinare il giapponese, che è come dir che uno spagnolo sa per forza far cucina ungherese.
Intanto Cracco finge di capire il giapponese, ma poi si fa tradurre tutto dall’interprete.

I blu

I blu al centro benessere

La sfida la  vincono i blu e se ne vanno al centro benessere, mentre le ragazze finiscono a preparare le verdure. Al centro benessere Giovanni si fa far un nuovo tagli di capelli ed inizia a sproloquiare manco stesse per avere un ictus.
Per il pranzo, le nostre vittime, devono inventarsi 5 piatti di cucina fusion, oltre a preparare il sushi, il tutto mentre Cracco, completamente impazzito, si mette a discutere di massaggi e di culi. Poi però decide di interrogare Chiara in geografia, facendole collezionare la seconda figura di merda in 15 minuti di puntata.

d

I silenzi di Chang

Per questa gara il servizio è col nastro trasportatore e vince chi vende di più e, mentre Giovanni, restando serio,  dà il merito della performance al nuovo ciuffo, Chiara prende una cazziata da Cracco e diventa pazza, passando dalla risata facile al pianto facile, crollando definitivamente quando Cracco le annuncia punizioni corporali condite dal suo feticismo per le pattumiere.

Chiara, Eleonora e Carlotta

Chiara, Eleonora e Carlotta

Anche stavolta vincono i blu, ma arrivano i complimenti di Cracco per Vincenzina (attenta Vincenzì, ricordati i tanti complimenti a Cicci!).
Sul patibolo vanno Chiara ed Eleonora ma Cracco chiama Carlotta e la fa fuori per un errore banalissimo.
Per i concorrenti è un dramma, sono tutti in lacrime. Cioè per gli altri canti  balli e per lei lacrime e disperazione? E dov’è la giustizia?

Alla fine fu panic. Carlotta eliminata

Alla fine fu panic: Carlotta eliminata

Anche la seconda parte verte sulla cucina internazionale: i concorrenti devono indovinare l’origine di un ingrediente e sfidare l’avversario a cucinarlo.
Tra una corsa  un cinse che non riconosce i prodotti cinesi, Cracco, incredibilmente, assegna 5 stelle al piatto di Marcella: un vero trionfo!

La seconda sfida

La seconda sfida

Così le ragazze si si giocano l’immunità, ma stavolta non con una gara, ma con una tortura: devono mettere in scala di piccantezza 5 peperoncini. Ma sono pazzi? Ma che motivo c’è? La gara la vince Eleonora, rinunciando per sempre alla propria lingua.
I blu, invece, devono pulire le pentole di rame e imparare a memoria il menu serale in 4 lingue.

La tortura dei peperoncini

La tortura dei peperoncini

In sala, stasera, ci sono degli ospiti tra cui Emis Killa e di loro si occupano Giovanni e Chiara. Quello che riesce a combinare Giovanni con la bottiglia di spumante è assolutamente indescrivibile! Al tavolo arrivano le capesante, gli ospiti le trovano salatissime (ma se le spazzolano) così Vincenzina e Chiara si invertono, con Marcella che prende in mano la squadra.

Giovanni col suo nuovo look

Giovanni col suo nuovo look

Oliver si prende un giusto cazziatone per un raviolo crudo, mentre Marcella viene cazziata ingiustamente sempre per i ravioli. Dopo pochi minuti entrambi vengono messi sotto nuovamente per i primi, ma Marcella si dimostra davvero sportiva e si accolla le colpe altrui.

L'eliminazione di Oliver

L’eliminazione di Oliver

Intanto Chiara ed Eleonora sono improvvisamente superamiche, dopo essersi ammazzati per settimane!
A fine servizio la cazziata è per tutti,  sul patibolo vanno Marcella, VincenzinaOliver e Giovanni (per la solita tattica del “così eliminano una ragazza”). Oliver viene eliminato e Giovanni si sganascia. Chiara e gli altri festeggiano

Otello Piccoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...