The Walking Dead: sabotaggio e rivelazioni

Eugene

Eugene

Dopo “Sabotaggio” episodio 5×5, ne sono ormai certa: lo scopo di questa quinta stagione di The Walking Dead  è misurare la pazienza dei fan!
Intanto, come temevo, la puntata è totalmente incentrata sul gruppetto di Abraham, i furbastri partiti per scortare un perfetto sconosciuto che sostiene di avere la soluzione a quest’epidemia. Insomma, la seconda persona meno sospettabile dopo un vecchietto che regala caramelle al parco. Quindi non solo ci tocca sorbirci l’allegra combriccola, ma invece di andare avanti la storia ci riporta indietro e scopriamo che Abraham aveva una moglie e due figli prima di incontrare Eugene.

Il Mac Gyver dell’apocalisse, dopo circa due stagioni, si rivela finalmente utile insegnandoci ad accendere un fuoco con una batteria, un pezzo di stagnola e un pezzo di carta … e questa volta non è un’americanata, e ovviamente l’ho provato all’istante! Certo, mi sono un po’ bruciata le dita perché non è stato immediato come per Mac Gyver. Ad ogni modo, dopo questa scoperta, Eugene torna ad essere l’ inutile personaggio di sempre e riesce anche a peggiorare quando si apposta dietro agli scaffali per spiare Abraham in dolce compagnia. Ma lo squallore non ha fine e oltre al voyeurismo ecco il tradimento. Infatti Eugene confida a Tara di essere lui il responsabile dell’incidente che ha costretto il gruppo ad abbandonare il minibus col quale aveva lasciato la chiesa. Insomma se Eugene aveva ancora qualche fan nel pubblico se li è giocati col sabotaggio.

L'ncidente

L’ncidente

Per quanto riguarda il resto del gruppo e in particolare Tara, che sembrava avere legato con Eugene, la loro fiducia nello scienziato e il suo folle piano di raggiungere Washington, vanno in frantumi quando gli rivela loro di non essere nemmeno uno scienziato, e di avere inventato tutto per trovare qualcuno che lo proteggesse (lo sapevo!!). La rivelazione, ovviamente, sconvolge tutti ma soprattutto Abraham che con tre pugni lo stende, forse addirittura uccidendolo, ma ci vorranno sicuramente altre cento puntate per scoprirlo. Dopo aver colpito Eugene, ecco l’ennesimo flashback in cui si scopre come Abraham abbia scoperto i corpi mangiati di sua moglie e dei suoi figli e, mentre si infila la pistola in bocca, spunta Eugene inseguito da tre  zombie.

Il gruppo dopo la confessione di Eugene

Il gruppo dopo la confessione di Eugene

Abraham rimanda il suicidio per salvare l’uomo ed è in quel momento che Eugene s’inventa la bugia del secolo e solo un disperato poteva crederlo: ossia che ha una missione importantissima in grado di salvare il mondo.
Il fatto che Abraham stesse per togliersi la vita prima di imbattersi in Eugene spiega perché per l’uomo era cosi importante riuscire a portarlo a destinazione. La puntata si conclude con Eugene spalmato sull’asfalto e Abraham in preda allo sconforto.

Abrahm

Abraham

Personalmente non mi aspettavo una puntata eclatante ma nemmeno cosi deludente e credo davvero che l’unico pregio di quest’episodio sia stato il giochino con la batteria! A questo punto posso solo sperare che la prossima puntata riguardi la Grimes’ family o al massimo Carol, perché dopo essersi sbarazzati dei cannibali con cui gli autori erano riusciti a tenerci sulle spine, non sono ancora riusciti ad accattivarsi il pubblico. Lunedi prossimo andrà in onda su Fox la sesta puntata e martedì la critica, perché ormai c’è davvero poco da raccontare.

Johanne Inglesi

Annunci

7 thoughts on “The Walking Dead: sabotaggio e rivelazioni

    • Più che altro non si capisce perché hanno eliminato i cannibali cosi in fretta se non avevano in mente una nuova minaccia, almeno ci tenevano sulle spine ancora un pò.

      • Hai ragione, anche io pensavo che avrebbero più giocato sulla storia dei cannibali, trasformandoli nei nuovi nemici. Baaa staremo a vedere… secondo scopriremo solo alle fine a chi Daryl dice “Andiamo”.

        • Forse dopo una puntata su Beth e una sul gruppo di Abraham la prossima sarà con la Grimes’ family, spero di non avere troppe aspettative ma mi auguro che Daryl non sia tornato col ragazzo che ha conosciuto Beth, sarebbe veramente di una banalità impressionante!!! Magari è tornato con Morgan 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...