Facebook mi sospende l’account su denuncia di Mediaset!

Barbara Palombelli conduce Forum al ritorno da un rave

Barbara Palombelli conduce Forum di ritorno da un rave

Sarà l’offensiva contro la nuova proposta di legge sui derivati della canapa (per cortesia, non chiamatele droghe leggere o questa battaglia non si vincerà mai!), sarà una mossa del Clero Militante in difesa di don Roberto, saranno i vigili urbani che, travolti dalle polemiche sull’ordinanza “movida” non vogliono sentir parlare di rave nemmeno per scherzo, ma ieri pomeriggio mi sono ritrovato l’account sospeso e, subito dopo, la notifica della cancellazione del video della puntata di Forum in cui Barbara Palombelli e Don Roberto parlano di rave. Meno di 30 secondi, ripresi anche male col cellulare, hanno parecchio infastidito Mediaset, che si sente lesa nei suoi diritti. Ovviamente non me ne lagno, probabilmente la legge li tutela in questo. Però mi faccio due risate all’idea che un funzionario Mediaset controlli la pagina fb di Se Telecomando per sapere se gli procuro danni.

La notifica della rimzione del video

La notifica della rimozione del video

Scherzi a parte, davvero 30 secondi di filmato sono un danno così grande?
Davvero nel 2015 si può pensare di preservare, non dico un lavoro intero, ma anche mini frammenti di quel lavoro,con denunce, segnalazioni, account bloccati con tanto di cazziate da parte della redazione di fb?
Davvero a Mediaset non hanno altro da fare che inseguire utenti fb che postano qualche secondo delle loro immagini?
Ma, soprattutto, davvero si può privare l’umanità dal sentire Barbara Palombelli imitare i suoni del rave (BOOM BOOM BOOM) mentre si definisce “quasi antropologa”?
Io farò ricorso alla Corte Penale Internazionale dell’Aia per i diritti umani. E poi scriverò all’UNESCO. Quel video è patrimonio dell’umanità!
Infine mi chiedo, è la stessa Mediaset che se ne frega dei diritti di Sky e sputtana il finale di Masterchef?

Otello Piccoli

Annunci

2 thoughts on “Facebook mi sospende l’account su denuncia di Mediaset!

  1. ma dai! poi quali danni avresti portato a mediaset?? pubblicità?
    dobbiamo pensare che pagano uno stipendio a qualcuno per stare su facebook a controllare che non postino roba protetta dal diritto di dire cazzate?
    mha. certo che sono strani. e antiquati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...