Masterchef Italia: le succhiate di Matt Preston ed i funerali di Viola

I giudici con Matt Preston

I giudici con Matt Preston

Mentre la politica e l’informazione gridano il loro lutto da due giorni,  non certo per le stragi sulle strade di Francia, ma per l’addio del Presidente Giorgio Napolitano, una tragedia ben più grave si stende sul Belpaese, e ci lascia tutti attoniti e sconvolti: l’eliminazione di Viola!
Così, dopo lunghe riflessioni, ho capito che l’unico modo per rendere un omaggio sincero, pieno e spontaneo è usare le sue stesse parole: sinceramente non me ne frega un cazzo!
Ieri, la cucina di Masterchef s’è trasformata in una valle di lacrime. Gente che piange perché viene eliminata, gente che piange perché gli altri vengono eliminati, gente che piange perché non sa fare il piatto, gente che piange perché viene incoraggiata e gente che piange tanto per piangere.
Insomma, io per paura che l’acqua strabordasse ho indossato la maschera e le pinne!

La Mystery Box

La Mystery Box

Ma andiamo con ordine. Si parte con la solita mystery, solo che stavolta gli ingredienti sono fuori e sotto la scatola c’è una padella. Regola nuova: bisogna usare tutti gli ingredienti, ma uno, ed uno soltanto, dovrà essere fritto.
Paolo oggi è in forma e inizia subito a delirare: “oggi sono un serpente!” Ma ricoverarlo sto prete no, eh?
Mentre Stefano si fa cazziare subito da Cracco, perché sveglio com’è non ha capito che solo un ingrediente va fritto, Maria impreca e Silvana piange perché s’è fatta mettere in confusione dal sedano rapa!

Le lacrime di Silvana

Le lacrime di Silvana

Ma dico! Nemmeno abbiamo iniziato, che piangi?
Così Barbieri va ad aiutarla.
Poi è la volta di Cracco che va ad incitare Chiara, la quale, per non essere da meno, scoppia in lacrime perché si sente sottovalutata dagli altri.
Ecco, se c’è qualcosa di strano in questa edizione è l’improvvisa bontà (a volte!) dei giudici!

Le lacrime di Chiara

Le lacrime di Chiara

I tre piatti migliori del giorno sono quelli di Federica, Filippo e Stefano. La vittoria va a Federica che, un po’ più furba rispetto ad Amelia, decide di provare a colpire i più forti!

F

Federica deve scegliere il piatto per l’ Invention Test

Intanto fa il suo ingresso nella dispensa Matt Preston, critico culinario e mitologico giudice di Masterchef Australia, quello che sembra vestito con la tappezzeria del divano, per intenderci.
Il buon Matt propone tre piatti italiani che lui ama: cotechino con lenticchie, ossobuco con risotto e  saltimbocca.
In particolare si emoziona molto all’idea di poter succhiare il midollo dell’ossobuco. E così Masterchef diventa improvvisamente porno: “anche a te piace succhiare, Federica?”.
La scelta di Federica, forse presa dall’aria erotica, cade sull’ossobuco, non si sa se per succhiare facendo felice Preston, o per mettere in difficoltà qualcuno. In ogni caso, il piatto va “rivisitato”.

I tre piatti di Preston

I tre piatti di Preston

Il noto critico mette le mani avanti: “scusate il mio italiano, è orribile”. Tranquillo Matt, tra giudici e concorrenti non è certo la lingua più conosciuta a Masterchef!
L’inglese, invece…Joe e Matt si avvicinano a Paolo:
Joe: cosa fai?
Paolo: riso al salto
Joe: fried rice
Paolo: sì, frai rai

Preston nella cucina di Masterchef

Preston nella cucina di Masterchef

Nel frattempo assistiamo ad un siparietto erotico tra Silvana e Cracco e poi ad uno straordinario col Conte Garozzo Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare.
Il Conte si sta rivolgendo alla telecamera, senza accorgersi di avere quel bastardo del giudice alle spalle: “se riesco, stravinco”.
Subito, Cracco: cos’è che hai detto?
Il Conte, colto in fallo, sorride sornione: “che se vanno via i giudici e mi voto da solo stravinco”.
Gran paraculo, mi piace!

Il Conte Garozzo Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare e Cracco

Il Conte Garozzo Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare e Cracco

I condannati iniziano a sfilare, e Federica non convince. Stefano invece sì, ma continua con i nomi agghiaccianti dei piatti
E ‘il momento di Paolo, che lascia scatenare Bastianich: “sei una tigre in una barca che dindola!” Praticamente Vita di Pi!

Bastianich guarda come dindolo!

Bastianich guarda come dindolo!

Poi definisce le fettine di ossobuco “la ciabatta di Gandhi!”.
Arriva Chiara con “l’alter ego dell’ossobuco”, praticamente Mister Hyde alla milanese, che lasca basito Barbieri.
Simone fa felice sia Bastianich che Preston, e ancor meglio fa Filippo.
Joe è così contento che gli dice: “per me questo piato per la prima volta è un piato di una grande opinione”.
Preston fa, praticamente, un pompino all’ossobuco, e poi decide che è giunto il momento di fare coming out e, contemporaneamente, candidarsi al Guinnes dei Primati: “io sono conosciuto per riuscire a succhiare una pallina da golf attraverso un tubo!”. Ed io sono già tutto eccitato!

Il piatto di Filippo

Il piatto di Filippo

E’ il momento di Fabiano, che con nonchalance presenta un ossobuco con risotto, senza alcuna variazione perché, dice, “a me piace così”!
Arriva Silvana, e Joe prima scherza un po’ con lei, poi prende una fettina di carne e dice: “ecco, questa è la ciabatta di Mama Teresa!”

La ciabatta di Mama Teresa

La ciabatta di Mama Teresa

Il Conte punta al suicidio frullando la carne. Bastianich lo massacra.
Viola invece, con la voce strozzata in gola non riesce nemmeno a dire ossobuco, ma riesce a cucinarlo.
Maria, intanto, fa un buon piatto, anche se Preston la cazzia perché manca il pomodoro. Lei la prende bene: “ah vi siete fossilizzati su ‘sta minchia di pomodoro!”.
La prova è vinta da Filippo, mentre i tre peggiori sono Fabiano, il Conte e Paolo.
Ovviamente viene eliminato Fabiano, e ci tocca sorbirci la scenetta delle lacrime tra lui e Cracco che lo consola!

Le lacrime di Fabiano

Le lacrime di Fabiano

La prova in esterna, si svolge a Mazzara del Vallo, e per l’occasione Cracco si veste da gondoliere.
Bastianich inizia subito a gufare: “vai Filippo scegli la squadra.Tanto finora chi ha scelto ha sempre perso.  Filippo subito con le mani in tasca, sceglie i componenti della brigata rossa che, come dice il mio amico Fabrizio, in un guizzo di satira politica, “è quella dei cuochi che sbagliano”

Le due brigate

Le due brigate

Filippo può anche scegliere il capitano dell’altra squadra e sceglie, sadicamente, Arianna, la quale, pur di dimostrare di avere il piglio del capo, sclera completamente.
Ovviamente i litigi saranno dietro l’angolo. Simone, che è un tipetto sempre molto calmo, è tentato di affogarla nell’acqua del porto!

La scanna tra Simone e

La scanna tra Simone e Arianna

Nel frattempo la brigata rossa sceglie una strategia geniale: questi sono pescatori, inutile fare i raffinati, il pesce va buttato nel couscous con tutte le spine.
Ottima trovata, infatti vincono i blu propri per questo motivo

Silvana prnd bene la storia dllespine

Silvana prende bene la storia delle spine

.Dopo le cazziate di rito è il momento di fare i conti. I peggiori della squadra sono Filippo e Stefano, che hanno ideato la strategia delle spine. Viola ed Amelia, invece, ricevono i complimenti per il dolce.
I condannati al patibolo

Filippo, però, può scegliere un compagno da salvare e sceglie Stefano per non averlo contro nel pressure. Tutti gli altri vorrebbero ucciderlo, e lo stesso Stefano ammette: “non c’è un barlume di giustizia in questa scelta”.

Filippo salva Stefano

Filippo salva Stefano

Avendo invitato Preston nella puntata precedente, si decide di copiare una trovata di Masterchef Australia: l’asta del tempo.

Le proteine all'asta

Le proteine all’asta

In realtà è una trovata divertente: i concorrenti si accaparrano ingredienti spendendo il proprio tempo.
Valentina è un mostro e mette a segno quasi tutti i colpi che vuole!

I contorni all'asta

I contorni all’asta

E’ il momento degli assaggi. Cracco disintegra Filippo, Valentina invece se la cava.
Arriva Viola, che ha cotto l’astice 5 volte il tempo necessario.
La cosa incredibile è che i giudici sono così intimoriti, forse per paura delle reazioni di Amnesty International, che non riescono a maltrattarla nemmeno di fronte ad una cagata, quando qualunque altro concorrente sarebbe stato massacrato.
Viola frigna e non riesce a parlare. Esattamente come quando non frigna.

Le lacrime di Viola

Le lacrime di Viola

Silvana, invece fa il colpaccio e dalla balconata arriva un commento non troppo carino: “hai capito, il piccolo hobbit?”
Nicolò e Cracco stanno sempre in tensione, ma anche lui ne esce bene.

Nicolò e Cracco

Nicolò e Cracco

Amelia viene messa in riga da Barbieri. Lei si offende parecchio.
Silvana viene dichiarata vincitrice della prova, mentre Viola, come già detto, viene eliminata.

Viola è eliminata, Filippo si salva

Viola è eliminata, Filippo si salva

Tutti sono in preda alla disperazione, gridano, si strappano le vesti, si fustigano,si gettano dalla balconata. Insomma, Viola non c’è più, che senso ha adesso la nostra vita?
Allora anche io mi sono unito al coro: “nooo, Viola noooo!“.
Poi ho cambiato canale e mi sono goduto un po’ di Travaglio su Servizio Pubblico.

Otello Piccoli

Leggi i commenti alle vecchie puntate puntate:
La prima e la seconda
La terza e la quarta

Annunci

11 thoughts on “Masterchef Italia: le succhiate di Matt Preston ed i funerali di Viola

  1. Pingback: Masterchef Italia: Barbieri versione “Enigmista” e pornostar | Se Telecomando

  2. Pingback: Clamoroso a Masterchef: Bastianich si scusa, Il Conte se ne va | Se Telecomando

  3. Pingback: Masterchef Italia: venne l’ora di Cannavacciuolo e di Bastianich il saggio | Se Telecomando

  4. Pingback: Masterchef Italia: la guerra del tacchino e il sesso con Frida Kahlo | Se Telecomando

  5. Pingback: Masterchef Italia: quest’è Cracco e Arianna, belli e l’un dell’altro ardenti | Se Telecomando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...