C’era una volta: Peter Pan è malvagio e l’Isola Che Non C’è è un’oscura foresta

Emma e Uncino

Emma e Uncino

Il ritorno di C’era Una Volta (per saperne di più clicca qui), coi primi due episodi della terza stagione, non ha affatto deluso le aspettative. Anzi.
Il primo episodio si apre e dopo un minuto siamo già in mezzo all’azione, con Emma, Biancaneve, il Principe AzzurroTremotino, Regina e Hook che navigano verso l’Isola Che Non C’è, per salvare Henry, e devono vedersela con le sirene.
Intanto il ragazzo, rapito da Greg e Tamara, finisce nelle mani di Peter Pan.
La prima cosa che si nota è l’assenza di Storybrook, cioè la trama principale che si svolge nel “mondo reale”, che poi è la chiave della serie. Ma la cosa non pesa più di tanto, anche perché l’ambientazione quasi dark dell’Isola Che Non C’è è veramente affascinante.
Si vede chiaramente che gli sceneggiatori sono gli stessi di Lost. Continua a leggere

Alice, lo spin off di C’era Una Volta


Se vi siete lasciati trasportare da Once Upon A Time (C’era Una Volta) e aspettate con ansia la terza stagione, che dovrebbe andare in onda come ogni anno da gennaio, sarete felici di sapere che negli Usa, da settembre, ha grande successo uno spin off della serie dal titolo Once Upon A Time in Wonderland.

Una rivisitazione delle avventure di Alice narrate da Lewis Carroll, in pieno stile C’era Una Volta.
La commistione, insomma, tra il mondo degli umani e quello delle fiabe, prendendo spunto dal personaggio che, forse, primo fra tutti aveva legato le due realtà: Alice. Continua a leggere