20 coltellate su una bimba per vendetta: Giovani, Carini, Assassini

Giovani, Carini, Assassini

Giovani, Carini, Assassini

Beau e Monique Maestas sono due ragazzi di Mesquite, Nevada. Cresciuti in una famiglia allo sbando, usano farsi di metanfetamine.
Una sera si recano al casinò per un acquisto, e la pusher, Tamara Bergeron chiede loro di attendere. Ma i due hanno fretta, così, per toglierseli dai piedi, Tamara consegna loro dello zucchero.
Quando i due se ne rendono conto tornano indietro per vendicarsi. Cacciati dal casinò, si dirigono verso il camper di Tamara dove, come sempre, le piccole Brittney (10 anni) e Kristyanna (3 anni), sono abbandonate a loro stesse.
Brittney, infatti, quando la madre è al casinò, cioè ogni sera, si prende cura della sorellina con le attenzioni di un’adulta. Continua a leggere