Hell’s Kitchen Italia versione 50 sfumature di Cracco

La smpatcasveglia matutna

La simpatica sveglia mattutina


Hell’s Kitchen
non ha niente da invidiare ad un girone dantesco, e così, all’alba, i concorrenti vengono svegliati e spediti a rovistare nella spazzatura. Una roba che sto vomitando io figuriamoci loro.
Con lo stomaco ancora a pezzi vengo a sapere che si sta organizzando una puntata per vegani: gli ospiti, infatti, sono i partecipanti di una convention di allevatori e macellai.
La prima gara consiste nell’intuire la carne con cui i piatti sono stati preparati, chi si sbriga prima vince.
Cicci suggerisce ai maschi in piena competizione, ormai sono certo che  presto le altre la uccideranno
La vittoria dei ragazzi viene raccontata così da Giuseppe: “mi tice Gioddano, che mi ta un piccolo suggerimento: kankuro!”.

C

Chiara e Carlotta

I blu si cuccano un pranzetto, mentre le ragazze scaricano carni per tutto il giorno. In particolare Giuseppe, amato quasi quanto Cicci, obbliga gli altri a portarlo in trionfo.
Al ritorno i ragazzi arrivano facendo caciara tranne Giovanni, bacchettonissimo, che si dice addirittura “infastidito”.
Cracco organizza la cucina e mette subito Ciccina e Marcella in coppia. Dall’altro lato, il dramma riguarda Chang che, come capopartita, deve cuccarsi Giuseppe.
Intanto Carlotta ci regala una delle sue perle di saggezza, scocciata dalle domande del cliente: “mangia st’aglio e nun rompe ‘i ‘oglioni”. Meravigliosa!

Adoro Carlotta

Adoro Carlotta

Nella cucina blu è in corso una tragedia sui primi piatti. Callo Cracco lancia la prima porzione, butta la seconda, e disintegra gli autori della terza.
Chiara, invece, sclera completamente dietro alle cotture della tagliata: cioè, i capisco la tensione, ma una bistecca al sangue o media non dovrebbe essere un’impresa!
Giuseppe finisce in dispensa e viene piazzato ai secondi. Lui la prende così: “ragazzi è Callo Cracco! E’ difficile a rispondecci”
Marcella viene cazziata per i bigoli, Vincenzina decide di aiutare Chiara ma di nascosto, terrorizzata da Cracco “se mi vede scappo, capito?”.

Il panico sulla tagliata

Il panico sulla tagliata

A questo punto il dramma: Giuseppe sbaglia il taglio della carne ma nega di essere stato lui, spacciandosi per grande giocatore di poker (“io bluffo”),ma qualcosa mi dice che non è esattamente un asso. Quando confessa, Callo la prende bene:  lo polverizza davanti a tutti, gli strappa la giacca di dosso, lo caccia dal programma, gli tira perfino un mestolo e lo rincorre nel corridoio urlando.
Ma attenzione, mentre già mi dispero per la cacciata del tizio più divertente di tutta la gara, lui mi regala un finale coi fiocchi: per chiudere in bellezza, prima si asciuga le ascelle con la maglietta, poi, in diretta nazionale, la annusa soddisfatto!

Cracco lancia il mestolo a Giuseppe

Cracco lancia il mestolo a Giuseppe

Intanto Cracco e Giovanni impazziscono completamente e si mettono  a fare strani movimenti con la testa, poi, continuando sulla strada della follia, Cracco fa un’operazione pazzesca: senza motivo, mette Eleonora contro Chiara “sai che s’è lamentata di te?”
Comunque sia, i rossi finiscono e poi vanno ad aiutare i blu, che non apprezzano particolarmente. Ma a fine servizio godono tutti come ricci per la cacciata di Giuseppe.

Anche Giovanni amava Guseppe

Anche Giovanni amava Guseppe

Data la situazione, a ‘sto giro nessun eliminato ma solo cazziatoni. La sfida successiva consiste nel preparare la salsiccia e cucinarla, e, dato che le donne sono di più, eliminano Carlotta con la più classica delle conte, mentre Chiara si trasforma nella principessa Leila di Star Wars!
Vincono i blu e, mentre le ragazze vanno a raccogliere denti di leone manco fossero Syd il bradipo, Chang e Giordano (che da quando se n’è andato Giuseppe hanno di nuovo i loro nomi originali) si giocano l’immunità indovinando i tagli del maiale. La vittoria va a Chang.

Giovanni mangia il carpaccio

Giovanni mangia il carpaccio

Riparte l’inferno: Giovanni fa un carpaccio in più e viene costretto a mangiarlo, Marcella viene stracazziata per la salsa, per la mimosa e per le uova in camicia. En plein!
Anche Cicci, dopo i complimenti della volta scorsa finisce sotto il ciclone Cracco.
Quando la povera Marcella finisce le uova crolla. Incredibilmente Cracco la consola.

Cracco cpnsla

Cracco consola Marcella

Intanto arriva il momento porno tra Vincenzina e Cracco: ah reagisci quando ti guardo? E se ti tocco? E se ti frusto? 50 sfumature di Cracco.
I ravioli di Cicci tornano indietro perché salati, intanto Chang è terrorizzato da Cracco.
Sul finale Chiara si dà dell’ignorante da sola e se ne vanta, e intanto senza Giuseppe la squadra blu vola e vince.

Cicci eliminata

Cicci eliminata

Al patibolo si presentano Cicci ed Eleonora, ma Cracco chiama anche Marcella, ma solo per terrorizzarla, visto che poi elimina Cicci, che pareva la sua cocca! Io non ci capisco niente.

Otello Piccoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...