Gli eroi Marvel approdano in tv: Agents of S.H.I.E.L.D.

La squadra al completo

La squadra al completo

I fan dei fumetti e dei film targati Marvel sono già in fibrillazione in attesa che, il 4 marzo, vada in onda il primo episodio di Agents of S.H.I.E.L.D, la prima serie tv prodotta dalla Marvel Entertainment.
Il debutto negli Usa, col record assoluto di spettatori, è stato seguito da un certo calo di “consensi” dovuto alle prime puntate che, pare, lasciano un po’ a desiderare.
Ma poi, queste le notizie che arrivano da oltreoceano, passati i primi episodi, la serie si rimette in piedi e non delude.

La trama si ricollega immediatamente al finale di The Avengers e, in qualche modo, anche a quello di Iron Man 3.
L’intreccio tra serie tv e produzioni cinematografiche potrebbe avere, secondo le indiscrezioni soprattutto sul prossimo episodio di Capitan America, il risultato che le due narrazioni si influenzino a vicenda.
La serie tv potrebbe quindi svolgere un po’ il ruolo di The Animatrix, nella saga di Matrix.
Un capitolo di transizione. Ma questo lo scopriremo solo con il tempo,.
Quello che sapremo presto è se la serie piacerà agli spettatori italiani o meno, e se questi avranno la pazienza attendere il meglio della stagione.

L'agente Coulson

L’agente Coulson (Clark Gregg)

La prima reazione dei fan più accaniti si avrà già alla scoperta,tra l’altro abbastanza difficile da giustificare, che l’agente Coulson (Clark Gregg)  apparentemente morto al termine di The Avengers, è ancora vivo e lotta insieme a noi.
Dopo la battaglia di New York in cui Thor, Hulk, Iron Man & company hanno sconfitto il malvagio Loki, Coulson è miracolosamente sopravvissuto e gli è stato affidato l’incarico di formare una squadra di agenti senza superpoteri, ma con grandi capacità. Insomma qui a farla da padrone è l’intelletto umano.

Oltre a lui fanno parte della squadra l’hacker Skye (interpretata da Chloe Bennet), Maluìinda May (Ming-Na Wen) pilota ed esperta di arti marziali, l’esperto di spionaggio Grant Ward (Brett Dalton), Jemma Simmons (Elizabeth Henstridge) la biologa e Leo Fitz (Iain De Caestecker) l’esperto di tecnologia.
Dovranno vedersela con mostri e villain d’ogni tipo, e riceveranno aiuti “divini” con l’arrivo di Lady Sif (Jaimie Alexander) direttamente da Asgard su ordine di Odino in persona.

Lady Sif  (Jamie Alexander)

Lady Sif  (Jamie Alexander)

Insomma, l’attesa sta finendo e le premesse ci sono tutte. I film tratti dai fumetti Marvel, finora, non hanno mai tradito le attese. Certamente non lo farà nemmeno la serie tv, per la quale, al momento, è prevista una stagione da 22 puntate.
Ma se non volete aspettare di vederla su Fox martedì 4 marzo alle 21, ecco che la tv di Murdoch ci regala i primi minuti in anteprima. Per vederli dovete risolvere un piccolo gioco (in realtà un po’ stupido e fin troppo semplice) trovando la parola da utilizzare come codice d’accesso in un documento riservato dello S.H.I.E.L.D. a firma Nick Fury.
Il documento lo trovate cliccando qui, buona visione.

Otello Piccoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...